Sapere Aude - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sapere Aude

Gli Eventi > I Reportages > 2014

Dopo una lunga e scrupolosa ricerca, il tombolo aquilano ha fatto di nuovo parlare di sè attraverso lo studio e l’interpretazione della simbologia, dell’arte e della storia di una città, per alcuni aspetti, ancora sconosciuta.
si è svolta dal 21 al 29 agosto al Palazzetto dei Nobili,in concomitanza con la 720esima Perdonanza Celestiniana, “Sapere Aude: intrecci d’arte e simboli”, a cura dell’associazione “Un momento tutto mio – Art coaching”, in collaborazione con la società “Archetipos Eventi & Servizi” di Pamela Alberelli.
La mostra si è aperta con una conferenza dello studioso simbolista Michele Proclamato.
"'Abbi il coraggio di conoscere', versione italiana del sapere aude" - si legge in una nota - "suona come monito, ma è un invito ad accostarsi ad un lungo e profondo percorso culturale, che solleciti la curiosità di chi osserva e innesti la consapevolezza di essere parte di un patrimonio e di una tradizione, frutto di un sapere custodito da secoli. Un sapere, poi, condiviso da qualsiasi civiltà, in tutto il mondo, attraverso migliaia di applicazioni, seppur apparentemente diverse".
Una prospettiva inedita, dunque, che con le raffinate interpretazioni a tombolo esposte ha catturato l'attenzione del pubblico.


 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu