Manidoro Fiera 2018 - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Manidoro Fiera 2018

Gli Eventi > I Reportages > 2018
6-8 aprile 2018
Palacongressi
Bellaria Igea Marina (RN)



Finalmente, verrebbe da dire: con i suoi 4.000 visitatori e 120 espositori italiani e stranieri, più una nutrita serie di corsi e di eventi nell'evento, Manidoro 2018 registra nuovi importanti successi e soprattutto si conferma come la manifestazione di punta per tutto il settore. La sua specificità non la penalizza, anzi, consente al suo interno una circolazione ed un confronto di idee particolarmente vivace e costruttivo, in un ambiente curato e confortevole - il Palacongressi di Bellaria Igea Marina - grazie ad un'organizzazione impeccabile, attenta a tutte le esigenze, che ha saputo presentare e valorizzare, fondendoli armoniosamente, gli aspetti culturali e artistici propri delle arti del ricamo, del merletto, del chiacchierino, del macramè, come testimonia la nutrita presenza di scuole ed associazioni di ogni parte d'Italia che hanno esposto i loro lavori più belli agli occhi ammirati dei visitatori.
Il mare, tema dell'edizione 2018, è stato protagonista non solo negli stand ma anche in due "eventi nell'evento": la mostra sul bisso, a cura di Chiara Vigo, e l'esposizione di strumenti legati alla pesca e alle tradizioni marinare a cura di "E' Scaion" Museo della Marineria e delle conchiglie di Viserbella.
Un altro evento di richiamo è stata la presentazione, nel foyer, del libro "Il baule di Angelina. Il mestiere delle trine alla Scuola professionale femminile "Margherita di Savoia" di Roma", che ha visto la partecipazione di un pubblico attento, appassionato, a volte affascinato...che non posso che ringraziare!
Particolarmente commovente, poi, l'omaggio a Giuseppa Federici, recentemente scomparsa, con uno spazio dedicato ai suoi preziosi lavori e ai suoi libri, a riprova ove mai necessario della sensibilità del comitato organizzatore.
Numerosi, fantasiosi, di grande successo, i corsi organizzati da numerose associazioni presso i loro stand o presso gli appositi spazi messi a disposizione dall'organizzazione: vere e proprie fucine creative, frequentatissime, piene d'allegria!
Non meno interessante il settore commerciale, anch'esso in forte crescita, che ha visto tra l'altro la presenza di importanti operatori provenienti dall'estero, a riprova di come il "format" sia davvero quello giusto.
In conclusione, un evento importante, particolarmente riuscito e con grandi prospettive, che Merletto Italiano, da quest'anno media partner, continuerà a sostenere con convinzione.




 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu