Maria Carmela Todisco - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maria Carmela Todisco

I Protagonisti > Puglia

Bisceglie (BA)
Web: www.bisceglie15giorni.com

Maria Carmela Todisco, nata a Bisceglie il 15 luglio 1960, sposata con due figlie, Angela Francesca e Chiara, apprende l’arte del merletto a fuselli già all’età di 13 anni, grazie alle amorevoli attenzioni della zia Gaetana, a sua volta allieva della scuola di tombolo attiva negli anni ’50 e ’60 presso la chiesa di Sant’Agostino in Bisceglie.
In oltre 35 anni di attività, innumerevoli sono le clienti che hanno avuto, e hanno tuttora, l’opportunità di possedere i suoi preziosi elaborati, sia a Bisceglie che in altre città d’Italia.
Nel 2000 Maria Carmela decide di esporre per la prima volta i suoi elaborati in occasione della manifestazione "Intra Moenia". L’esposizione riscuote lusinghieri successi da parte dei visitatori biscegliesi e da critici d’arte provenienti dal Salento, terra nella quale ancora resiste l’arte del tombolo. Nell’ottobre del 2004 i lavori a tombolo di Maria Carmela suscitano l’interesse dell’inviato della “Gazzetta dell’Economia” di Bari, che le dedica un ampio servizio. Nello stesso mese, partecipa a Pesaro alla “Fiera delle Città del Mare”, in collaborazione con il Comune di Bisceglie e l’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, Comitato Regionale Puglia.
Nel novembre del 2005 Maria Carmela viene invitata ad esporre i propri elaborati a Marsciano (Perugia), ospite dell’Amministrazione comunale della cittadina umbra. In quell’occasione riscuote lusinghieri apprezzamenti dalle ricamatrici del Centro Italia, dall’Umbria alla Toscana, dal Lazio alle Marche. Nel settembre del 2006 Maria Carmela ripete il successo con la mostra di lavori ad "Intra Moenia", sempre a Bisceglie.
Nel giugno del 2007 i lavori di tombolo a fuselli di Bisceglie fanno bella mostra di sé a Tokyo, nell’ambito delle manifestazioni dedicate alla “Primavera Italiana in Giappone”, grazie alla collaborazione con la Consultrade di Tonio Ruggieri. Un evento ripreso dalla "Gazzetta del Mezzogiorno" nella sua edizione nazionale e dalla rivista "Puglia Imperiale".
Il desiderio di dare vita ad una scuola di tombolo artigianale non abbandona Maria Carmela, e nell’ottobre dello stesso anno avvia il primo corso di tombolo a fuselli presso la Torre Normanna di Bisceglie, in collaborazione con la sezione locale dell’Archeoclub d’Italia. Nel dicembre del 2007 Maria Carmela, con le sue allieve, dà vita ad una mostra di lavori artigianali che riscuote il sincero apprezzamento dei visitatori e delle autorità cittadine; anche in questa occasione la "Gazzetta del Mezzogiorno" anticipa la notizia dell’evento dandole degno risalto. Una selezione di lavori di tombolo di Maria Carmela viene poi esposta presso le sale del Museo Diocesano di Bisceglie.
Il crescente interesse attorno ai merletti fa sì che la scuola di Bisceglie sia inserita nelle manifestazioni per la X Settimana della Cultura: presso la Torre Normanna di Bisceglie, oltre alle visite guidate a cura dell’Archeoclub d’Italia, i visitatori possono ammirare le ragazze al lavoro ai loro scannetti, chiedere loro notizie, apprezzare l’entusiasmo con cui hanno risposto all’appello della maestra nel voler tramandare questa antica arte.
Il 2008 ha continuato a regalare soddisfazioni alla scuola di Maria Carmela: nell’ambito delle manifestazioni “Sogni nelle notti di mezza estate”, organizzate dalla Strada dell’Olio Extravergine di Oliva Castel del Monte, presieduta da Nunzio Liso, è stato dedicato uno spazio espositivo agli elaborati di tombolo presso il frantoio oleario dei F.lli Galantino di Bisceglie e presso l’agriturismo “La Macchia degli Esperti” di Molfetta, con lusinghieri apprezzamenti da parte delle migliaia di visitatori. Dal 13 settembre al 26 ottobre i merletti di Bisceglie hanno partecipato alla XIII Biennale Internazionale del Merletto di Sansepolcro (AR). Dal 9 novembre le allieve della scuola hanno partecipato a Brisighella (RA) al concorso “La Natura in collina, armonia di colori”, a cura dell’Associazione “C’era una volta il ricamo”.
Il mese di ottobre ha registrato la ripresa del corso di tombolo: Francesca, una nuova allieva, assieme a Grazia, Graziella e Marianna formano una squadra appassionata e motivata a perpetuare l’antica arte del merletto.
Nel 2009, nuovi importanti appuntamenti: l'XI Settimana della Cultura a Bisceglie, la Fiera del Levante di Bari, L'Artex a Firenze, il 4° Forum Internazionale del merletto e del ricamo a Parma.
Il resto, lo vedremo fiorire...

 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu