Maria Cristina Bravi - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maria Cristina Bravi

I Protagonisti > Abruzzo

Web: www.lemanidoro.com


Maria Cristina Bravi, nata e residente a L’Aquila, diplomata al Conservatorio in pianoforte, ha frequentato il corso di Operatrice Tessile riconosciuto dalla Regione Abruzzo, conseguendo l’idoneità nel 1986. Da sempre, si può dire, si interessa del tradizionale merletto aquilano.

Ha partecipato a numerose mostre di rilievo nazionale ed internazionale. Si ricordano, in particolare, la  Mostra dell’artigianato al Castello Spagnolo dell'Aquila negli anni 1986, 1987 e 1988; l'ininterrotta partecipazione alla Biennale Internazionale del merletto di Sansepolcro dal 1988; la partecipazione alla Biennale del merletto di Cantù, nel 1995. Ha tenuto e tiene numerosi corsi di merletto, alcuni dei quali sovvenzionati dall'Unione Europea e dalla Regione Abruzzo.
Ha collaborato con Simona Iannini alla stesura di un libro, "L’Arte del Tombolo Aquilano", curando la parte tecnica e fornendo la maggior parte del materiale fotografico. Ha partecipato, sempre con Simona Iannini, a numerose trasmissioni televisive.
E' stata Presidente dell’AMI (Associazione Merlettaie Italiane) fino al 1999; in tale veste, nell’agosto del 1997, ha organizzato una importante mostra presso il Castello dell’Aquila e ha partecipato al convegno tenutosi alla conclusione della stessa, dal titolo "Il Merletto in Italia: diffusione e differenziazione".
Nel 2004 ha partecipato al concorso nazionale "Un fazzoletto per Ginevra", classificandosi al secondo posto.
Nel 2005 ha partecipato alla mostra annuale del ricamo e del merletto a Valtopina.
Nel terremoto del 2009 ha perso la sua casa e il suo laboratorio; ma con ammirevole tenacia si è aggrappata alle sue radici e ha ben presto ripreso le attività, trasformando la sua esperienza in un valore aggiunto da offrire anche ad altre persone. Nasce così l'esperienza dell'associazione "Un momento tutto mio - art coaching", che possiamo definire di arte tessile terapeutica e che ha fatto conoscere la propria attività attraverso un notevole numero di manifestazioni in giro per l'Italia, e da ultimo a .



 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu