Bolsena Ricama - Scuola di ricamo ONLUS - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bolsena Ricama - Scuola di ricamo ONLUS

I Protagonisti > Lazio

Bolsena (VT)
Web: www.bolsenaricama.it
Presidente: prof. Maria Vittoria Ovidi

La Scuola Bolsena Ricama  opera sul territorio dal 1995, riprendendo un'antica tradizione che risale al 1773 quando  Suor Cecilia Cocchi fondò a Bolsena un educandato per ragazze a Palazzo Cardinal Teodorico. Le vicende successive hanno poi conservato questa realtà quando, nel 1889, il palazzo passò alle Suore del SS. Sacramento, conservando la struttura della scuola di ricamo tenuta da varie suore tra cui suor Maria Angela Merici, Suor Maria Pia, Suor Marcellina, fino agli anni Sessanta del Novecento, per poi concludersi per mancanza di personale specializzato nel settore.
Molte ragazze bolsenesi hanno frequentato la Scuola di ricamo attraverso gli anni, tanto che la tradizione del ricamo è rimasta patrimonio personale e in ogni casa ci sono corredi delle nonne che passano in eredità a figlie e a nipoti.
La scuola è stata affiancata dall’Associazione "Bolsena Ricama" che ha partecipato a grandi manifestazioni del settore, come la Biennale del Merletto di Cantù e la Biennale del Merletto di Sansepolcro, ottenendo premi e riconoscimenti; da ultimo, nel 2010, alla Biennale di Sansepolcro, nell'ambito del concorso internazionale "Il Botticelli: la bellezza del corpo e la bellezza dell'anima".
L'associazione ha inoltre essa stessa organizzato e promosso negli anni numerose mostre e iniziative. Tra queste, la mostra a Roma, Villa Torlonia, sull'arte del ricamo e del merletto in Europa (2004); la partecipazione all’evento "Primavera Italiana a Tokyo" (2007) e ad altre manifestazioni in Belgio e in Spagna (2008); la mostra annuale "Pizzi a Palazzo", che a partire dal 2009 diventa "Bolsena Biennale" e accoglie prestigiose scuole e istituzioni provenienti da vari paesi.
L'associazione ha al suo attivo numerose pubblicazioni e offre corsi di ricamo e di merletto in varie tecniche, fra le quali spicca il merletto di Orvieto. E' inoltre attivo un laboratorio artigianale per la produzione di capi da corredo su commissione.

 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu