Merletti e Design - XIII Biennale del Merletto di Cantù - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Merletti e Design - XIII Biennale del Merletto di Cantù

Gli Eventi > I Reportages > 2017

I merletti d'arte a Cantù sono di casa: risale agli anni Trenta del XX secolo la serie delle grandi collaborazioni con Tomaso Buzzi, Fausto Melotti, Giorgio Wenter Marini ed altri ancora che portò alla creazione di merletti di grande valenza artistica, pubblicati in prestigiose riviste come "Domus" e "Casabella" ed esposti nelle celebri Triennali di Milano.
Il progetto "Merletti e Design", a cura del Comitato per la promozione del Merletto, intende proporre una nuova valorizzazione del merletto realizzato a mano, fuori dalle logiche della produzione seriale, puntando sul design innovativo per ottenere esemplari unici. Merletti d'autore, dunque, espressione di una raffinata progettualità, concepiti per una rinnovata estetica e fruibilità negli spazi pubblici e privati del vivere contemporaneo.
"Merletti e Design" viene presentato per la prima volta alla 10a Biennale Internazionale del Merletto (2011), con la realizzazione dell'"Autoritratto", un progetto per merletto di Alessandro Mendini. Inizia così un affascinante percorso di collaborazione con alcuni dei più famosi designer italiani (dallo stesso Mendini a Andrea Branzi, Luca Scacchetti, Ugo La Pietra, Patricia Urquiola) che dura tuttora.
"Un tempo era il disegnatore della Scuola d'Arte che preparava i progetti...oggi designer di fama internazionale fanno superare i confini, portano la merlettaia oltre, nell'astratto, nell'idea, nel simbolo; a dialogare e riflettere sulla donna, sul suo ruolo di creatrice di vita, ma anche di custode di antichi saperi da tramandare". (R. Casartelli, Catalogo della XIII Biennale Internazionale del Merletto, 2017).  




  
 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu