Italia dei Merletti - 2° Raduno nazionale delle merlettaie e dei merlettai d'Italia - Merletto Italiano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Italia dei Merletti - 2° Raduno nazionale delle merlettaie e dei merlettai d'Italia

Gli Eventi > I Reportages > 2015
Zagarolo, Palazzo Rospigliosi, 23 maggio 2015

Una lunga, meravigliosa, emozionante giornata di festa; un'occasione di incontro, di scambio di amicizie e di nuove conoscenze, di confronto fra le tecniche di merletto, tutte rappresentate; 108 partecipanti effettivi, merlettaie e merlettai, provenienti da quasi tutte le regioni italiane...
Il Raduno nazionale delle merlettaie e dei merlettai d'Italia, organizzato dall'Associazione Iocreo, dall'Associazione Sinergie e dall'Istituto per la Promozione del Merletto si conferma come un appuntamento sentito e gradito; nemmeno il freddo e il maltempo sono riusciti a frenare la carica e l'entusiasmo di chi si è messo in viaggio per trascorrere una giornata di lavoro insieme, nella magnifica sala appositamente allestita al piano nobile di Palazzo Rospigliosi.
Il colpo d'occhio, lo testimoniano le immagini, è stato notevole: lavori e strumenti di ogni stile, forma e dimensione hanno occupato ogni angolo della sala; storie e dialetti si sono mescolati diffondendo, da un tavolo all'altro, nozioni tecniche e racconti di viaggio, pensieri ed emozioni, evocando, per un attimo, tempi lontani...
Graditi, i riconoscimenti gentilmente offerti, rispettivamente, da Maria Elena Fanfani e Annalisa Piccioni per il  partecipante più giovane (Emanuele Bonaglia) e per quello proveniente da più lontano (Giuseppa Nania).
Emozionante, inatteso e ricco di significati, il lunghissimo minuto di 'assolo' dei fuselli.
Ancora più emozionante, per chi si è impegnato in questa avventura, la sensazione che sia stata non solo una giornata di festa ma che abbia portato frutti in chi vi ha preso parte, come testimoniano i numerosi apprezzamenti e commenti nei social network. Si sono intrecciate amicizie, sono nati progetti...e questa è la soddisfazione più grande.
Ad maiora!

 
View Costantino Landino's profile on LinkedIn
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu